Altri Sport
 

Ecco“Chapeau 2.0”: il torneo internazionale di pallavolo al PalaSparti di Lamezia

Sarà un week end divertente ed emozionante quello che si prospetta al PalaSparti di Lamezia. Sabato e domenica, infatti, si terrà il torneo internazionale di pallavolo che vedrà scendere in campo 4 squadre di altissimo livello ossia la BCC Castellana Grotte, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, la Taiwan Excellence Latina (squadre di Serie A italiana) e la Volleyball Bisons Buhl (Serie A tedesca). La kermesse, dal titolo "Chapeau 2.0" (essendo l'iniziativa arrivata alla sua seconda edizione), quest'anno omaggerà la memoria dell'avvocato Francesco Pagliuso, già Presidente della Ilsap Lamezia, con le squadre appena citate che si contenderanno il trofeo del memorial che porta il nome proprio dell'avvocato lametino.

Evento nel quale ci sarà sicuramente da divertirsi ammirando la bella pallavolo ma nello stesso tempo anche di emozionarsi dato che verrà dato spazio anche a numerosi riconoscimenti ed omaggi. Infatti, da quest'anno, saranno istituiti 2 premi nazionali intitolati alla memoria di Alfio Sparti e di Vincenzo Montesanti che verranno attribuiti a due personalità come Lorenzo Dallari, noto e stimato giornalista, e Daniele Sottile, pallavolista di esperienza e qualità. Oltre ai premi appena citati, così come nella scorsa edizione, "Chapeau" consegnerà anche diversi premi a personaggi lametini. Il tutto è stato definito da una esperta giuria (presieduta dall'avv. Sergio Tomaino) la quale ha provveduto a stabilire i vari riconoscimenti.

L'iniziativa è stata ideata e promossa dalla Lamezia Volley (società del consorzio VolleYnsieme Lamezia) e da Eugenio Mercuri editore di Volley Channel. Il memorial è stato presentato nella sala conferenze della Raffaele Spa dai giornalisti Tonino Scalise e Antonio Gatto. A presiedere,oltre al dott. Mercuri, anche i presidenti del consorzio pallavolistico, Mauro Davoli e Francesco Strangis, unitamente a Mario Marasco in rappresentanza della Fipav.Alla conferenza stampa hanno partecipato anche le sorelle dell'avvocato Pagliuso, Antonella e Angela, insieme ad altri componenti del comitato nato in memoria del professionista lametino. Le sorelle dell'avvocato, nel ringraziare tutti i promotori e gli organizzatori del memorial, hanno affermato che "questo evento è l'ennesima carezza, l'ennesimo gesto di stima e vicinanza, che la città di Lamezia ci rivolge da quando Francesco non c'è più. Una mancanza solo fisica perché, in realtà, Francesco è sempre con noi. L'idea del consorzio della pallavolo lui l'aveva avuta già anni fa ed oggi il suo pensiero è diventato realtà".

Da sottolineare inoltre che il memorial avrà uno scopo benefico in quanto i proventi della kermesse saranno devoluti all'associazione di auto-mutuo-aiuto "Il girasole" (rappresentato dalla dott.ssa Pullia) che da 25 anni opera per l'integrazione dei ragazzi disabili, sostenendo anche le loro famiglie. Di tutto ciò Francesco non potrebbe essere che felice".

Appuntamento, dunque, al PalaSparti sabato 23 e domenica 24 settembre per "Chapeau 2.0 – Memorial Francesco Pagliuso".