Agorà
 

Tre ragazzi dei centri d’accoglienza all’estemporanea di pittura di Vallelonga

C'erano anche tre ragazzi ospiti dei centri d'accoglienza gestiti dalla cooperativa sociale Stella del Sud alla tredicesima edizione dell'estemporanea di pittura "Premio Nicefora" organizzato a Vallelonga dall'associazione "Monserrato" e da don Vincenzo Barbieri. I tre ospiti del Cas hanno vinto il premio hanno messo in luce colori e lineamenti, tutto a mano come prevedeva il regolamento, raffigurando una madre con i bambini tipica di una donna che nonostante tutto non vuole separarsi da loro, una donna africana in vestito e portamento tradizionale e infine una ballerina di arte classica.

Le dichiarazioni del presidente della Stella del Sud Nicola Marchese:<<Anche oggi apprendiamo di una cultura e delle doti che vanno segnalate, poiché è possibile che queste donne, ragazzi e ragazze abbiano del talento. La partecipazione a questo premio ci fa capire che alla fine chi arriva nei nostri centri d'accoglienza possiede un bagaglio culturale elevato e ciò lo testimonia anche la critica positiva mossa>>.