Agorà
 

A Catanzaro "Capodanno in Piazza"

E' tutto pronto per la grande festa in musica che accompagnerà il Capodanno in Piazza Prefettura a Catanzaro. L'amministrazione comunale, nell'ambito del calendario di eventi della rassegna "A farla amare comincia tu" promosso per il periodo festivo, ha voluto offrire alla città l'occasione di trascorrere la notte di San Silvestro all'insegna dell'aggregazione e del divertimento per dare il benvenuto tutti insieme al 2017. Per un più comodo e sicuro accesso al centro storico, in concomitanza con l'isola pedonale in vigore dalle ore 17 e per tutta la notte, sarà possibile usufruire gratuitamente della funicolare che resterà aperta dalle ore 7 alle 19 e, in maniera straordinaria, dalle 23 alle 5, con un'ulteriore ora di tolleranza per garantire il deflusso degli utenti. L'invito è, dunque, quello di parcheggiare la propria auto alla stazione di Piè Sala, che sarà custodita da personale della Polizia locale, e, tramite le corse a frequenza continua della funicolare, raggiungere in pochi minuti Piazza Roma dove ad accogliere il pubblico sarà la trascinante Bateria PegaOnda, gruppo di percussionisti napoletano che animerà a ritmo di samba le vie del centro storico. Grazie alla volontà del sindaco Abramo e alla collaborazione dell'Amc, in particolare dell'amministratore unico Rosario Colace, del responsabile d'esercizio Dario Passafaro, con l'impegno di 11 dipendenti che si sono resi disponibili nella giornata festiva, è stato possibile garantire un servizio essenziale per i collegamenti in entrata ed uscita dalla città.
Sul palco principale di Piazza Prefettura la maratona live avrà inizio dalle 00.30 con gli OPA CUPA, Balkan-Jazz band salentina guidata dal trombettista Cesare Dell'Anna - che ha collaborato anche con i Negramaro - e dalla voce napoletana di Irene Lungo, già al fianco di E'Zezi ed Eugenio Bennato. Il gruppo da sempre è caratterizzato dalla continua voglia di sperimentare ed arricchirsi musicalmente tramite l'esplorazione di nuovi percorsi sonori e anche a Catanzaro regalerà un'esibizione sorprendente. Successivamente sul palco salirà EMAN, cantautore catanzarese capace di unire la passione per diversi generi musicali all'attenzione profonda per i testi riuscendo a conquistare con il suo primo album "Amen" l'attenzione dei più giovani come del pubblico adulto. Al termine del concerto, intorno alle 4:00 ci sarà un'appendice speciale a Palazzo De Nobili, sede del Comune, per il concerto notturno di Simona Sciacca, cantante siciliana che ha prestato più volte la sua voce al cantautore Alessandro Mannarino. Sarà, quindi, l'occasione per scambiarsi gli auguri di buon anno stando insieme tra le vie del centro storico in compagnia della musica dal vivo di qualità.
(cn 2)

___________

CN 2 - ASSEMBLEA AMC INDICA IL DOTT. FILIPPO PIETROPAOLO COME NUOVO DIRETTORE GENERALE

L'assemblea ordinaria dei soci dell'AMC, l'azienda per la mobilità cittadina, ha indicato il nuovo direttore generale. Si tratta del dott. Filippo Pietropaolo, 53 anni, dottore commercialista e consulente aziendale, già dirigente della Provincia, esperto in fondi comunitari. Ha anche un'esperienza amministrativa al Comune di Catanzaro dove ha ricoperto le cariche di sindaco facente funzioni, vicesindaco e assessore. L'assemblea, rappresentata dal sindaco Sergio Abramo in qualità di socio unico, si è riunita alla presenza dell'amministratore unico dott. Rosario Colace e dall'unanimità collegio sindacale composto dai dottori Mariapia Formica, Angela Presta e Benedetto Foravalle.

La riunione si era resa necessaria dopo la mancata accettazione dell'incarico da parte del dott. Paolo Marino, precedentemente indicato. Dopo il riesame dei curriculum presentati, l'assemblea ha indicato il dott. Filippo Pietropaolo in considerazione della notevole esperienza acquisita in aziende pubbliche e private. L'amministratore unico Colace provvederà, subito dopo le festività di fine anno, a formalizzare l'incarico.

Il sindaco Abramo ha voluto sottolineare il grande lavoro svolto, in condizioni difficili, dall'amministratore unico in questi ultimi mesi, soprattutto dopo le dimissioni del direttore generale dotto. Siciliani, e si è detto certo che il dott. Pietropaolo metterà al servizio dell'azienda tutto il suo patrimonio di esperienze e competenze, collaborando positivamente con l'amministratore unico e con il Comune.