Agorà
 

Il 28 giugno a Rogliano si terrà la cerimonia di premiazione del concorso nazionale "Poesia segreto dell'anima"

È giunto alla conclusione il concorso nazionale "Poesia, segreto dell'anima" promosso dall'associazione RinnovaMenti di Rogliano.Anche quest'anno molti poeti da varie regioni italiane verranno nella cittadina della Valle del Savuto per partecipare alla cerimonia di premiazione che si terrà presso il Museo d'arte sacra venerdì 28 giugno, alle ore 17,30.Le numerose poesie pervenute hanno rivelato un'elevata qualità delle opere e confermato il successo di questo concorso .Vince la sezione a tema libero una poesia dedicata a Soumaila Sacko, giovane migrante di 29 anni assassinato in Calabria.


Una sorprendente coincidenza. Proprio in questi giorni, a San Ferdinando, l'Unione Sindacale di Base ha intitolato al giovane Soumaila lo sportello per i diritti di braccianti e migranti, allo scopo di riaffermare l'impegno sindacale per ottenere giustizia e verità. Negli stessi giorni, pubblicato il Verbale di Giuria, è emerso che nel concorso di poesia citato si è classificata al primo posto la poesia "Cercatemi ancora", dedicata a Soumayla Sacko e scritta da un autore catanzarese, l'avv. Felice Foresta. L'associazione RinnovaMenti, compiaciutasi di ciò e sempre attenta ai problemi legati ai diritti ed alla democrazia, ha invitato un rappresentante del sindacato USB alla cerimonia di premiazione e In tale occasione verrà consegnata una targa dedicata al povero ragazzo.