Agorà
 

Ancora ultimi giorni per far visita alla personale dell'artista Brunella Patitucci "Frammenti – percorsi emozionali tra passato e presente" a Rende

Ancora ultimi giorni per far visita alla personale dell'artista Brunella Patitucci "Frammenti – percorsi emozionali tra passato e presente". Dopo il grande successo della serata inaugurale a cui hanno preso parte il sindaco di Rende Marcello Manna, l'assessora alla cultura Marta Petrusewicz, il critico d'arte Roberto Sottile sono state giornate intense per l'artista Brunella Patitucci che ha ricevuto ,in questi giorni, molti visitatori e amanti dell'arte in un Museo del Presente che anche ,per questa occasione, si è mostrato in tutta la sua bellezza. La mostra ,che resterà aperta al pubblico fino al 30 aprile, presenta in una selezione già conosciuta dei lavori di Brunella Patitucci in dialogo con un nuovo percorso di ricerca informale dove la forma perde la sua struttura ma non la sua forza e la sua passione. Da una parte opere informali che diventano "Universi Liquidi" dove l'artista annulla la forma per dare vita a "particelle" di colore e luce che dialogano e diventano infinito sullo spazio finito; dall'altra una ricerca dove l'immagina e la bellezza della natura conquista lo spazio per essere riprodotto grazie alla visione più romantica e sensibile dell'artista. Il risultato è un percorso emozionale che ci racconta il passato e il presente di una produzione artistica complessa e ricca di spunti di riflessione.