Agorà
 

Diamante (Cs), parte sabato la rassegna “Amore, Santi e Rivoluzione”

Parte sabato 7 ottobbre "Amore, Santi e Rivoluzione" la rassegna letteraria organizzata dal Cinecircolo Maurizio Grande che caratterizzerà il mese di ottobre a Diamante. Il primo appuntamento è alle ore 17,00 presso il Museo DAC – Ponte delle Arti e delle Culture, con la presentazione del libro "I Bucaneve di Ravensbrück" di Anna Laura Cittadino. La rassegna si terrà in collaborazione con l'Associazione Culturale gli In-Stabili e con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Diamante. Il programma della prima serata prevede la presenza dell'autrice del libro Anna Laura Cittadino, e gli interventi di Rosalba Baldino, giornalista e scrittrice; Francesco Presta, Direttore Artistico del Cinecircolo Maurizio Grande. La docente e attrice Mimma Magurno leggerà alcuni brani de "I Bucaneve di Ravensbrück" L'iniziativa sarà impreziosita dagli intermezzi musicali curati dal Maestro Giuseppe Perrrone. La rassegna "Amore, Santi e Rivoluzione", che, come si evince dal titolo, proporrà autori e temi diversi tra loro ma accomunati dall'originalità, dal talento e dall'impegno civile. Il 14 ottobre sarà presentato "Sud e Ribellione" (Edizioni Erranti) di Francesco Cirillo; il 22 ottobre "I Cristalli di San Francesco" ( Falco Editore) di Rosalba Baldino; il 28 "Uguali, Diversi; Normali" ( Castelvecchi Editore).

Il romanzo che aprirà, come detto, la rassegna, "I bucaneve di Ravensbrück" di Anna Laura Cittadino affronta il tema della Shoah ed è, nelle parole di presentazione della casa editrice, "poesia che entra nelle tenebre per dissiparle, è racconto che ha in sé i morsi e i graffi di un'incomprensibile tragedia ma che non si rifugia nelle lacrime, bensì si fa strada fra le macerie per dare voce agli esclusi dalla Storia". Anna Laura Cittadino è fondatrice e presidente dell'Associazione Culturale "GueCi", fondata nel luglio 2011 in memoria del padre, morto per malasanità nel 2003. E' Presidente delegato per la regione Calabria dell'Accademia Internazionale di Belle Arti, Lettere e Scienze Castel Sant'Angelo (Salerno). Socio Corrispondente della Prestigiosa Accademia Cosentina. Accademico presso l'Universum Academy Switzerland. Nella sua attività di scrittrice e poetessa, ha già pubblicato diverse opere ed è pluripremiata in più di 300 concorsi nazionali e internazionali.