Agorà
 

Da domani il "Sangineto SoundWave Festival"

Si apre il 25 settembre la prima edizione del “Sangineto SoundWave Festival”, promosso dal Comune di Sangineto e cofinanziato dalla Regione Calabria attraverso l’avviso pubblico “INTERVENTI PER LA VALORIZZAZIONE DEL SISTEMA DEI BENI CULTURALI E PER LA QUALIFICAZIONE E IL RAFFORZAMENTO DELL’ATTUALE OFFERTA CULTURALE PRESENTE IN CALABRIA – ANNUALITÀ 2017 – AZIONE 3 TIPOLOGIA A”.

Una rassegna della durata di cinque giorni strutturata sulla promozione e diffusione della fruizione della cultura musicale attraverso esibizioni musicali, eventi ed iniziative e prevalentemente indirizzata ai giovani talenti presenti sull’intera area regionale che troveranno il giusto spazio di ribalta all’interno della manifestazione.

I giovani sono difatti l’asse portante della manifestazione: l’intera programmazione è difatti mirata alla promozione culturale, musicale e territoriale e all’aggregazione giovanile.

Un Festival, innovativo ed unico nel suo genere, destinato anche a promuovere la valorizzazione dei siti culturali attraverso la promozione di attività musicali per un target prevalentemente giovanile.

La Manifestazione si aprirà lunedì 25 settembre con il convegno “Insegnategli la Musica - la diffusione musicale come strumento di aggregazione giovanile e di sviluppo del territorio”:

Partendo dall’illustrazione de “El Sistema” messo appunto da José Antonio Abreu, ex economista, un metodo educativo che insegna la musica ai bambini dei barrios, Seminario interdisciplinare e transculturale si svilupperà come momento di scambio, confronto e approfondimento del tema al centro del dibattito su i processi di identificazione, di valorizzazione, di diffusione del concetto della musica come linguaggio comunicativo e di aggregazione sociale, volto a discutere di tutti quegli effetti benefici che la musica riversa su una collettività quando diventa strumento di aggregazione sociale e soprattutto giovanile, nonchè progetto culturale.

Saranno presenti:

Saluti:

• Michele GUARDIA

Sindaco di Sangineto

Introduce e Modera:

• Iolanda A. F. CUOMO

Startup Project Manager

Intervengono:

• Roberto MUSOLINO

Musicista/Produttore Esecutivo

 

• Don Salvatore VERGARA

Presidente Centro di Solidarietà “Il Delfino”

 

• Franco A. IACUCCI

Presidente Provincia di Cosenza

 

• Pino GENTILE

Vice Presidente Consiglio Regionale – Regione Calabria

 

Al convegno, seguirà alle ore 21.00 con il gruppo “NUEVO MAS en Tango”: Roberto Musolino, Salvatore Cauteruccio, Fabrizio La Fauci, Danilo Guido.

Il Sangineto Soundwave Festival proseguirà giorno 26 con 3 appuntamenti:alle ore 19.00 avrà luogo il primo laboratorio musicale, per la diffusione dell’arte musicale e l’avvicinamento dei giovani all’arte della musica.. La giornata proseguirà con l’esibizione dei Giovani Talenti alle ore 20.30 e terminerà con il concerto de “I Soprano”. La serata sarà presentata dal giornalista Fabio D’Ippolito.

Giorno 27 avrà luogo la serata “Performing Arts” nel centro storico di Sangineto: Uno spettacolo itinerante che si concluderà in un banchetto conviviale teso a far assaporare le pietanze tipiche calabresi e che sarà allietato da attori, artisti, musicisti in costume d’epoca che reciteranno durante una pièce teatrale, proverbi, leggende ed aneddoti del territorio legate agli usi e costumi della storia di Sangineto.

Giovedì 28 settembre si terrà il secondo laboratorio musicale e la serata proseguirà con l’esibizione dei giovani talenti del territorio.

Il Sangineto SoundWave Festival chiuderà la sua programmazione venerdì 29 con il concerto di Mimmo Cavallaro.

Tutti gli eventi ed i concerti sono interamente gratuiti ed ad ingresso libero.