Agorà
 

San Fili: “Le Notti delle Magare” sulle note dei Coram Populo e Cosimo Papandrea

Continuano venerdì 15 e sabato 16 settembre "Le Notti delle Magare - Festival della cultura popolare" nel centro storico di San Fili (Cs).

Il 15 settembre si esibiranno i Coram Populo che con la loro musica porteranno una ventata di folklore e la voglia di ballare.

il 16 settembre, invece, sarà la volta del cantautore calabrese Cosimo Papandrea.

Nato e cresciuto nella locride, inizia a suonare l'organetto fin dall'età di 8 anni e da quel momento è cresciuta la sua grande passione per la musica ed in particolare per la musica etnica e popolare.

Elemento distintivo dello stile musicale di Cosimo Papandrea è la riscoperta della lira calabrese, strumento musicale ad arco in uso nella locride fino agli anni '50 di cui si era perso il ricordo ed oggi, invece, continua ad essere costruita e suonata.

Si prospettano, quindi, due serate speciali, ricche di musica, balli e tanto divertimenti per grandi e piccoli.

Appuntamento quindi giorno 15 e 16 settembre nel centro storico di San Fili.