Agorà
 

Svolto il convegno "San Marco Argentano fulcro delle crociate"

Grande partecipazione di associazioni e cittadini, al Convegno “San Marco Argentano fulcro delle crociate “che si è tenuto giorno 7 Agosto presso la Torre Normanna a cura dello Storico Prof. Giuseppe Pisano il quale dichiara con documenti alla mano che Roberto il Guiscardo scelse come sede del suo ducato San Marco Argentano dal 1054. Lo stesso dicasi per Luigi III D’Angiò che l’editò per la prima volta a residenza reale e fece apporre alcuni stemmi ancora visibili, il 28 Giugno del 1431 inviava da San Marco Argentano un importante dichiarazione in Francia. Bisogna ricordare che la prima fortezza normanna in Sicilia voluta da Roberto il Guiscardo (1061) fu edificata nell’antica città di Aluntium (D’Alunzio) cui fu aggiunto il nome di San Marco per ricordare l a sua San Marco Argentano. Importante la Chiesa dell’Abazia della Matina dove partì la crociata voluta da Papa Urbano II con a capo Boemondo figlio del normanno Roberto il Guiscardo.