Agorà
 
 
 
 

Corigliano Calabro, il 13 gennaio al liceo "G. Colosimo" la Notte del Classico

Il liceo classico “G. Colosimo” di Corigliano si prepara alla III edizione de “La Notte nazionale del Liceo Classico”, che si terrà venerdì 13 gennaio dalle 18 alle 24 in contemporanea nazionale, presso il Centro di Eccellenza.

La manifestazione nasce da un gruppo di docenti di Acireale ed intende promuovere la cultura classica attraverso rappresentazioni teatrali, concerti, letture animate e degustazioni.

L’evento è in costante crescita di consensi e incassa importanti riconoscimenti dal mondo accademico.

Coinvolti ben 367 licei aderenti per l’edizione di quest’anno tra i quali il nostro che partecipa con una interessante iniziativa, proponendo una serata dedicata a Erodoto, greco del V Sec. a.C. considerato padre e inventore della Storia, originario di Alicarnasso e divenuto in seguito fondatore e cittadino della celebre colonia magnogreca di Thurii (costruita sui resti dell’antica Sybaris, e successivamente colonia romana col nome di Copia).

Attori protagonisti gli studenti del “Colosimo” che si cimentano sulle molteplici chiavi di lettura che la rappresentazione offre, con frequenti incursioni nella contemporaneità e nelle sue problematiche. Un lavoro straordinario, di sicuro interesse, dal titolo “Sulle tracce di Erodoto”.

Ospite della serata il giornalista Domenico Marino, autore del romanzo “La tomba di Erodoto”, ispirato alla suggestiva leggenda secondo cui la tomba di Erodoto si troverebbe proprio qui, a due passi da noi, sotto i resti dell’antica colonia di Sybaris.

Durante la serata degustazioni di piatti dal sapore antico, impreziositi dai prodotti delle aziende “Coriolanum” e “Senatore”, leaders nel settore agroalimentare del nostro territorio.

Notizie Flash

quadrante amaranto 185x80px