Agorà
 

I complimenti dell’assessore regionale Corigliano a Rosella Postorino, vincitrice del Premio Campiello 2018

"L'assegnazione del Premio Campiello 2018 alla scrittrice Rosella Postorino è motivo di grande soddisfazione per il mondo della cultura calabrese".

Così l'Assessore all'Istruzione e Attività Culturali della Regione Calabria, Maria Francesca Corigliano, ha salutato la notizia del premio alla scrittrice originaria di Reggio Calabria.

"Rosella Postorino è una scrittrice affermata e apprezzata da tempo e il largo consenso attribuito dalla Giuria popolare al suo recente romanzo "Le assaggiatrici" è un risultato di grande rilevanza. Da tempo - ha proseguito l'Assessore - il Presidente Oliverio, insieme alla Giunta, sottolinea il protagonismo dei narratori calabresi con i quali ha intensificato il confronto a beneficio della crescita culturale e di una immagine rinnovata della Calabria fuori dai suoi confini.

A Rosella Postorino -conclude l'assessore regionale all'Istruzione- vanno i miei complimenti e sono certa di interpretare la soddisfazione di tutti i calabresi. Spero di poter incontrare presto in Calabria la vincitrice del Campiello 2018 per discutere del suo libro ambientato nel corso del secondo conflitto mondiale e programmare insieme attività di valorizzazione della scrittura e della lettura nella nostra regione".