Agorà
 

Il 23 gennaio a Siderno la presentazione del libro di Attilio Sabato, "Potere e poteri. Il backstage della politica calabrese"

Un viaggio lungo trent'anni, tra le stanze dei bottoni di una Calabria sempre più gattopardesca, fino a quei "perchè" disvelati che squarciano il velo dell'ufficialità.

"Potere e poteri. Il backstage della politica calabrese" (2016, Pellegrini editore) del giornalista cosentino Attilio Sabato è tutto questo: un avvincente saggio tra retroscena e aneddoti, tra leader e meteore, tra cambi di casacche e opportunismi machiavellici.

Un libro per saperne di più su una politica calabrese in cui spesso nulla è come appare, frutto del paziente lavoro di sbobinamento di vecchie cassette VHS fatte girare su videoregistratori cigolanti e gli appunti di una carriera ultratrentennale dell'autore, che attualmente dirige la redazione di Tele Europa Network.

"Potere e poteri. Il backstage della politica calabrese" sarà presentato martedì 23 gennaio alle 18 nello spazio culturale "MAG. La Ladra di libri" di corso Garibaldi, 281 a Siderno.

Gianluca Albanese dialogherà con l'autore. Relazionerà Federica Roccisano.