Agorà
 

Conclusa la manifestazione "Aspromonte... a colori": i vincitori

Si è conclusa la scorsa domenica 27 agosto, con il Gala di Premiazione degli Artisti partecipanti, la seconda edizione del Concorso Nazionale Biennale in Pittura "ASPROMONTE... A COLORI", ospitato nel Comune di Oppido Mamertina (RC). Ideata ed organizzata da Maria Colella, Domenico Migliorese e Rocco Polistena, la performance finale di quella che è stata definita la "Biennale di Calabria" ha visto la partecipazione di quasi tutti gli artisti, oltre che un folto pubblico. Hanno condotto la serata gli scrittori Saverio Italiano e Marzia Matalone. Le esibizioni musicali sono state curate dall'Associazione Culturale ARS MUSICA di Oppido Mamertina (RC) e dal suo Direttore Artistico Emmanuele Sacca', con la scelta di brani del repertorio lirico internazionale eseguiti magistralmente al pianoforte dal M. Luca Vincenzo Moro e dal bel canto della soprano Tabita Romano.

La serata si è snocciolata tra la presentazione degli Artisti e delle loro Opere partecipanti alla rassegna e i vari riconoscimenti dati dalla Giuria Tecnica, composta dal M. Luigi Zangari (Artista calabrese di fama nazionale ed internazionale) in qualità di Presidente; la Poetessa Maria Frisina, Vice Presidente; Aldo Moncada, Maresciallo degli Allievi Sottoufficiali dell'Esercito Italiano in pensione; l'insegnante, autrice e pittrice Faustina Rositani e lo scrittore Antonio Roselli.

La stessa Giuria ha assegnato menzioni di merito agli Artisti Ambra Miglioranzi, Caterina Mauro, Giuseppe Perrone (tra l'altro vincitore con 783 voti della Giuria Popolare online) e Pasquale Ferrara.

A rappresentanza del mondo associazionistico è stato costituito un Comitato d'Onore che ha affiancato la Giuria Tecnica, presieduto di diritto (da Bando di Concorso) dall'Assessore alla Cultura del Comune ospitante. Detto Comitato (costituito da Maria Fedele, Presidente dell'Associazione Culturale "CulturalMente" di Amato di Taurianova; Maria Rosa Ferraro, neo Presidente della PRO LOCO Varapodio; Caterina Filardo, Direttore Artistico dell' Associazione Culturale Musicale "Enotria" in Delianuova; Emmanuele Saccà, Direttore Artistico di ARS MUSICA in Oppido Mamertina) ha conferito due Menzioni d'Onore agli Artisti Antonio Gambacorta Morizzi e Antonino Giannetta, per l'originalità pittorica e per l'azione sentimentale delle loro Opere pittoriche.

Sul podio: al terzo posto Sara Giofrè (San Ferdinando - RC), con l'Opera "Attimi di quotidiana felicità"; al secondo Domenico Fazzolari (Varapodio - RC) con l'Opera "Allegoria dell'Arte"; al primo assoluto Antonio Bruzzano (in arte Bruant) di Oppido Mamertina, con la sua Opera originale "Apokatastasi".

Soddisfatto per i consensi ed i risultati conseguiti il Primo Cittadino del Comune opsitante, dott. Domenico Giannetta, il quale ha evidenziato "la professionalità con la quale gli organizzatori hanno condotto e seguito l'intera Biennale, sicuro di una collaborazione anche per altre future manifestazioni".